Recensione di Avast Secureline VPN

Avast Secureline VPN recensione: Il Golem di Praga

L'evoluzione del distintivo "a" continua senza sosta. Il più grande antivirus del pianeta, Avast, possiede fino al 15% del mercato degli antivirus. Leggi la recensione di Avast VPN.

Valutazione dell'editore:
5.4
Avast Secureline sito web VPN

L'evoluzione del distintivo "a" continua velocemente

L'azienda nota per i prodotti antivirus è ora entrata nel mercato delle VPN.

Il più grande fornitore di protezione antivirus del pianeta, Avast, domina fino al 15% della quota di mercato mondiale. Con oltre 435 milioni di utenti attivi, hanno un vantaggio sulla concorrenza, ma non è necessariamente il loro reparto marketing.

Avast Secureline VPN offre un forte protocollo di crittografia, know-how industriale e un servizio senza log. La loro azienda è composta da più di 1800 dipendenti tra cui specialisti di cybersicurezza di livello A provenienti da tutto il mondo. E a differenza di molti altri provider, non fanno trapelare i tuoi DNS. Sembra che questo sia esattamente ciò di cui sono fatte le VPN anonime, giusto?

Corretto!

Tuttavia, c'è un colpo di scena.

Scaviamo un po' più a fondo nella recensione di Avast Secureline per scoprire di più sul loro servizio.

Riassunto di Avast VPN

Classifica: 31#/52
Società madre: Avast Software s.r.o
Giurisdizione: Repubblica Ceca
Sedi: 34+ paesi/50+ server
Risultato complessivo del test: SICURO
Torrenting: PASSATO (Torrent permesso)
Netflix: FALLITO (Bloccato da Netflix 0/3)
Crittografia/protocolli: AES-256/IPsec (macOS)/OpenVPN UDP & TCP
Supporto: Risposta via e-mail entro ~63h
Costo: $3.99/mensili
Sito ufficiale: www.avast.com

Assistenza clienti leggermente lenta

Il 6 settembre 2018, ho ricevuto una e-mail da Avast. Era intitolata come "Caso 07113347", una risposta alle mie precedenti domande su router, protocolli e kill-switch.

Branko, un rappresentante del cliente, mi ha dato l'input di cui avevo bisogno. Sono stato estremamente grato per lo stile di comunicazione professionale e l'inglese impeccabile, ma una cosa continua a preoccuparci...

Non si tratta del messaggio in sé, ma del ritardo tra la domanda e la risposta.

3876 min = 63 ore = due giorni e mezzo. Questo è il tempo necessario per ottenere supporto. Il lato positivo è che hanno reagito, alcuni servizi come Norton WiFi Privacy, EarthVPN o Betternet non prestano attenzione alle e-mail in arrivo. Ma in confronto con i dati che abbiamo raccolto testando i loro concorrenti, il tempo di risposta di Avast è 2,6 volte superiore alla media.

Altri tipi di supporto includono una base di articoli e un helpdesk telefonico. La loro pagina FAQ include 50 articoli sulla parola chiave "VPN" e il supporto telefonico premium... non è immediato. Come facciamo a saperlo? Abbiamo incluso una chiamata di prova a questa recensione, e questo è stato il risultato:

Il nome 'Premium' è una parola d'ordine per la superiorità. Non abbiamo notato nulla di notevole nella loro hotline, ma ehi, la musica lounge era abbastanza rilassante!

Giurisdizione: Repubblica Ceca

Le società di privacy di solito preferiscono una sede legale nei paradisi di dati. Il paradiso dei dati è un paese con rifugio per dati ininterrotti o regolamentati. Questi ambienti legali tendono a rientrare in 3 categorie:

  • un luogo fisico con leggi di estradizione deboli e applicazione del sistema informativo
  • un luogo fisico con una forte protezione dei dati
  • un dominio di localizzazione virtuale per proteggere i dati tramite crittografia

Alcuni dei paesi notevoli con uno dei suddetti sono le Isole Vergini Britanniche, Panama e Hong Kong.

Tuttavia, la Repubblica Ceca è un paradiso della privacy?

Sì e No. Non sono considerati come parte dell'alleanza dei servizi segreti di 14 occhi e la censura di Internet non è così grave come in Cina. Per esempio, il governo rispetta la libertà di parola e di stampa.

...Ma ci sono delle eccezioni.

Secondo Privacy International, c'è uno sforzo comune delle nazioni dei 5 occhi in cooperazione mirata con la Repubblica Ceca.

Nessuna registrazione dei dati di navigazione

Parlando di leggi sulla conservazione dei dati, vediamo che tipo di registri tiene Avast.

I dati di registrazione sono spesso cruciali per le aziende per conoscere i loro utenti e fare le giuste scelte strategiche dal punto di vista degli investimenti. Di solito i servizi di registrazione non mi dispiacciono, ma tutto dipende da come li usano. Va bene finché l'organizzazione è onesta e non vende i dati a società di pubblicità di terze parti.

Avast raccoglie alcuni dati. Date un'occhiata:

Avast raccoglie i timestamp di connessione/disconnessione, il tuo indirizzo IP e la larghezza di banda. Non è perfetto, ma non è nemmeno un grosso problema. Finché i tuoi dati di navigazione non vengono toccati, la consideriamo una VPN no-log.

Al contrario, AVG VPN, che è anche di proprietà di Avast Software s.r.o, registra tutte le informazioni di cui sopra. Vorrei ipotizzare che Secureline è forse migliorato con le informazioni raccolte dal suo fratello minore.

Nessuna perdita di DNS o WebRTC

Di solito, le VPN non dovrebbero far trapelare i tuoi DNS, ma alcune lo fanno.

Il DNS (Domain Name System) è un sistema di denominazione decentralizzato per le risorse collegate a Internet o a una VPN. Associa i dati ai domini assegnati alle entità partecipanti. Fondamentalmente, traduce i nomi di dominio facilmente memorizzabili in indirizzi IP numerici (difficili da ricordare).

Un dispositivo che cerca un record DNS comunica con un server DNS. Pertanto, le "fughe" di DNS dalle VPN sono il risultato di cattiva ingegneria o di configurazioni errate del software. Il fallimento del tunnel o il codice maligno all'interno del dispositivo sono le ragioni principali per cui accade.

Avast Secureline è stato testato con strumenti di prova VPN. Non sono stati trovati segni di perdite:

Di solito, in caso di perdite, i test di fuga mostrano il tuo vero indirizzo IP mentre usi la VPN invece di quello artificiale. PS: L'indirizzo del Regno Unito non era la nostra vera posizione.

5 strumenti diversi hanno mostrato lo stesso risultato, dandoci abbastanza fiducia per dire: è sicuro.

Velocità lenta del server

La Repubblica Ceca è al 14° posto nel mondo come velocità media di connessione ad internet (Akamai Technologies Q1 2017).

Questo significa molto per i centri dati locali e i loro clienti.

Eppure le velocità VPN sono determinate dall'host del server e dalla distanza geografica tra te e il punto di destinazione.

Avast descrive la loro velocità in modo vago: "Fulmineo". Eravamo entusiasti di verificare se è vero!

I nostri test sono stati fatti confrontando le velocità locali con i server collegati negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Giappone. I risultati... come dire... non erano buoni:

Server Ping Download Upload
US 595.24% 0.21% -91.30%
UK 385.71% -1.72% -92.07%
Hong Kong 1409.52% -6.65% -91.30%

Su tutte le 51 VPN, Avast Secureline lavelocità complessiva si classifica al 30° posto.

NB: I test di velocità sono fatti in modo indipendente utilizzando una connessione via cavo domestica. I risultati variano a seconda della tua posizione, del server a cui ti connetti e della tua velocità internet.

Lo sapevi?

  • Avast ha acquisito altre due VPN: HideMyAss! e AVG VPN
  • Avast è stata una delle più grandi IPO tecnologiche del 2018
  • I fondatori Eduard Kučera e Pavel Baudiš sono tra gli uomini più ricchi della Repubblica Ceca.

NON funziona all'estero in Cina (risultati dei test inclusi)

Usare i servizi occidentali in Cina è una sofferenza per molti.

A causa dei divieti del governo, un viaggiatore potrebbe essere sorpreso di scoprire che l'Internet lì è scollegato dall'Occidente. Il Grande Firewall Cinese e il progetto Golden Shield, che filtrano i contenuti "pericolosi" usando liste nere locali e parole chiave limitate, è in atto in Cina dal 2003.

Una breve lista di alternative - Weibo contro Twitter, Baidu contro Google, Youku contro Youtube. Accettatelo o potreste dover lasciare il paese.

A meno che non usiate VPN pubbliche. Le VPN che sono autorizzate dalle autorità possono essere utilizzate solo per scopi scientifici ed educativi. Tuttavia, non abbiamo trovato una lista di questi servizi approvati, quindi abbiamo deciso di fare dei test per conto nostro.

Durante una visita d'affari, mi sono collegato al servizio ISP statale China Unicom. Non sapevamo cosa aspettarci perché eravamo sicuri che Avast avrebbe voluto avere un pezzo di questo enorme mercato.

Nel momento in cui ho inserito l'indirizzo "https://www.avast.com/secureline-vpn" nella barra degli indirizzi, ho sentito la suspense... Continuava a caricare e caricare...

Finché non appare un sito web. Ed era il sito originale di Avast che speravo di vedere.

Accedere alla loro homepage ufficiale non è stato affattoun problema. Tuttavia, nel tentativo di accedere a Google utilizzando Secureline VPN ci ha dato un chiaro segno - La connessione al server non era disponibile.

Il software si rifiutava di connettersi. Ho provato costantemente a cliccare il pulsante di connessione, ma ogni volta scivolava indietro alla sua posizione originale "OFF".

Netflix non funziona

Facciamo una pausa di 10 secondi...

Aspettate. Niente Netflix? Che cosa?

Temo sia proprio così e non possiamo farci molto. Eravamo adeguatamente preparati e super pronti a guardare Netflix con almeno uno dei 3 server casuali.

Ma è stato un disastro totale:

La tua unica opzione sarebbe basata sulla pura fortuna. Non abbiamo controllato tutti i loro server in 34 paesi, ma c'è un'alta probabilità che Netflix abbia bloccato la maggior parte di essi.

Non volevamo rinunciare, così ho deciso per un'altra opzione che una volta era la piattaforma principale per la condivisione dei dati. I test di torrenting (P2P) hanno dato un risultato più promettente. Il film di dominio pubblico senza copyright è stato il primo e ultimo test che abbiamo fatto:

Principali piattaforme OS supportate

Scegliere una VPN non è un compito facile. Proprio come l'acquisto di un computer portatile, è meglio saperne qualcosa oppure è facile essere fregati.

Ci sono alcuni capisaldi da cui dovreste partire che vi aiuteranno a prendere buone decisioni fin da subito. Il primo e più ovvio è quello di dare un'occhiata al vostro hardware. Quali dispositivi state usando e con quali sistemi operativi funzionano.

Ora, avendo un solo criterio, si potrebbe già ordinare un gran numero di fornitori.

Secureline ti copre se i tuoi dispositivi usano Windows, Mac, iOS o Android OS.

L'ampia scelta non solo mantiene il tuo dispositivo al sicuro, ma con 5 connessioni simultanee, potresti tenere al sicuro anche uno dei membri della tua famiglia.

Prezzo annuale

I prezzi medi di mercato della VPN vanno da 3,99 a 4,99 dollari al mese.

Di solito si hanno molte scelte su come pagare: mensile, ogni 6 mesi o annuale. Personalmente preferisco iniziare con un abbonamento mensile e se mi ha dato una buona impressione passare all'abbonamento annuale.

Ma la politica dei prezzi di Avast è diversa.

Avast offre 3 opzioni e sono tutti investimenti a lungo termine:

  • $59.88 / Annuale
  • $95.76 / 2 anni
  • $143.64 / 3 anni

Non c'è alcuna differenza o risparmio quando si sottoscrive un piano di 2 o 3 anni, il costo mensile è lo stesso $3.99.

Secondo la politica sulla privacy di Avast, raccolgono e memorizzano i vostri dati di fatturazione. Quindi, anche se PayPal e i pagamenti con carta di credito sono disponibili, non è possibile utilizzare metodi di pagamento anonimi come bitcoin.

30 Il rimborso è disponibile a chi lo chiede.

☑ Installazione entro 15 minuti

Dopo aver acquistato il prodotto è necessario impostarlo, a meno che non sia un'estensione per chrome. È un processo simile al download di WinRAR, basta tenere a mente che è necessario creare un account prima. Questo ha richiesto circa il 70% del tempo complessivo del processo, lasciatemi spiegare perché tra un minuto.

Un file di setup di 16MB finisce di scaricare in pochi secondi. La buona notizia è che non contiene alcun exploit sospetto secondo VirusTotal:

Tuttavia, dopo l'installazione, la strada ha cominciato a diventare piuttosto scomoda.

Dopo aver fissato la loro interfaccia utente per un po', ho deciso di cliccare finalmente sul pulsante "connettiti", ma si è rifiutato di connettersi.

La risposta iniziale è stata: ok, riproviamo.

E di nuovo, è scivolato di nuovo in modalità "non connesso"...

Così ho iniziato a chiedermi quale fosse il problema. La prima cosa che mi è venuta in mente è che la licenza non era registrata. Così sono tornato alla mia cartella Gmail e ho trovato un link di conferma. L'ho usato e ho inserito i dettagli dell'account nella scheda delle licenze.

Ci sono voluti circa 2 minuti per aspettare l'attivazione...

Il problema non era la registrazione, ma la mancanza di annunci di errore adeguati. È sempre bene che il software possa rilevare automaticamente il problema e guidare l'utente.

Ottima crittografia

Mentre si naviga sul loro sito ci si imbatte nella sezione chiamata: Crittografia di livello bancario.

Cosa significa esattamente?

Avast utilizza solo metodi di crittografia standard invece di offrire una vasta gamma di scelte. Include AES a 256 bit e un protocollo chiamato OpenVPN per Windows(Mac ha solo IPSec). È conveniente per un utente medio, ma la mancanza di personalizzazione non è qualcosa che personalmente ci piace.

La capacità di cambiare i protocolli dà agli utenti la libertà di renderlo perfetto per ogni situazione. A causa delle differenze di protocollo in termini di velocità, sicurezza e prestazioni, un protocollo per il geo-sblocco non è necessariamente la scelta migliore per lo streaming.

Verdetto della recesione di Avast Secureline VPN - Pensieri finali

Una grande azienda non è sempre la scelta migliore per il privato.

Avast è un buon prodotto con un forte protocollo di crittografia, privo di perdite DNS e WebRTC e di registrazione della cronologia di navigazione. È adatto a tutte le principali piattaforme OS, include un kill-switch, non include alcuna backdoor e funziona con il torrenting P2P come un gioco da ragazzi.
La società ceca è un partner della giurisdizione dei 5 occhi, manca la funzione double-hop, non è compatibile con i router e nel complesso la velocità del server è solo... Meh... Appassionati di streaming, tenete presente che Secureline VPN non vi aiuta nemmeno con Netflix

È una buona soluzione per gli utenti aziendali, ma non la scelta migliore per gli individui che cercano la privacy.

Fateci sapere i vostri pensieri su Avast Secureline VPN.

Scrivi la tua recensione su Avast VPN

Questa pagina è stata utile?
No

Lascia un commento

Iscriviti ai nostri avvisi

Iscriviti al Privacy Club e ricevi avvisi sulle offerte VPN.

Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento

Abbonati agli avvisi VPN